Privacy e Cookies >>
Home » Trattamenti » Protesi Mobile

Protesi Mobile

Protesi rimovibili più comode ed estetiche

Protesi rimovibili più comode ed estetiche

La protesi dentale mobile è un manufatto rimovibile utilizzato per sostituire la dentatura originaria persa. Tutte le protesi mobili devono essere rimosse di notte perchè altrimenti la continua compressione del corpo protesico sulla mucosa potrebbe provocare delle stomatiti, tutte le protesi mobili vanno inoltre pulite ogni volta che viene mangiato del cibo.

Nelle nostre cliniche utilizziamo i seguenti tipi di protesi mobile:

Scheletrato con ganci
Scheletrato con attacchi
Protesi totale mobile
Overdenture su impianti
Protesi in nylon provvisoria

SCHELETRATO CON GANCI

Cos'è

E' un dispositivo medico su misura rimovibile, finalizzato alla sostituzione funzionale ed estetica di parte dell'arcata dento-alveolare (denti e tessuti adiacenti). E' realizzato in laboratorio ed è composto da una struttura metallica che prende il nome di connettore primario.
Nello scheletrato si possono individuare il corpo centrale, che va a costituire un supporto, per gli elementi mancanti e le porzioni ritentive, ovvero ganci, le quali permettono la stabilità e la ritenzione della protesi andando ad abbracciare denti scelti in maniera strategica.
I denti artificiali (in genere costituiti di resina di colore il più simile possibile agli altri denti del paziente) e la struttura metallica sono entrambi inglobati in una base di resina di colore rosa che simula la gengiva. Si utilizza quando la mancanza di denti è parziale e quindi sono ancora presenti un certo numero di denti all'interno della mandibola o del mascellare e questi siano in buone condizioni parodontali. Essa può riabilitare diversi tipi di edentulie: distale, bilaterale, monolaterale e intercalata. E' un' alternativa alla riabilitazione fissa con impianti.

Caratteristiche

  • E' rimovibile e obbliga il paziente, ogni sera e ogni volta che mangia a togliere la protesi per agevolare le manovre di pulizia sia della protesi che dei denti residui.
  • La struttura è rigida e forte e permette, attraverso i ganci che si aggrappano sotto l'equatore dei denti pilastro, una buona stabilità.
  • E' possibile nel caso in cui si perdano denti nel futuro di poterli aggiungere allo scheletrato già esistente.

Materiali

  • Titanio o cromo cobalto per lo scheletrato.
  • Resina rosa per simulare la gengiva.
  • Denti in resina bianca per sostituire i denti mancanti.

Svantaggi rispetto ad una protesi fissa

  • Scarsa resa estetica.
  • Riassorbimento osseo.
  • Carie dei denti pilastro sui quali si aggancia.
  • Decubiti sulla mucosa anche importanti.
  • Maggiore accumulo di placca e tartaro per l'aumento della salivazione. 

SCHELETRATO CON ATTACCHI

Cos'è

E' una protesi parziale rimovibile adatta a riabilitare edentulie parziali, ovvero in caso rimangano in arcata elementi dentari sani e in numero sufficiente a garantire stabilità della protesi.
Gli attacchi vengono posizionati su corone cementate su denti naturali. Gli attacchi di precisione hanno due vantaggi rispetto ai ganci in metallo: offrono maggiore stabilità alla protesi ed esteticamente non sono visibili. Per poter posizionare gli attacchi è necessario prima ricoprire i denti naturali che supportano la protesi con delle corone in cui si inseriranno gli attacchi della protesi mobile scheletrata.

La protesi è costituita da una struttura metallica  ricoperta in resina rosa nella zona gengivale e con i denti in resina bianca.

Svantaggi rispetto ad una protesi fissa

  • Lesioni paradontali da sovraccarico sul dente pilastro
  • Frattura del moncone protesico
  • Costo più elevato

PROTESI TOTALE MOBILE


Cos'è

La protesi totale mobile è un'alternativa alla protesi di tipo fisso, nel caso di edentulia totale, cioè quando non rimanga in arcata nessun elemento dentario. E' la classica “dentiera”. La protesi totale mobile è rimovibile e può essere pulita a domicilio. Risulta però sicuramente meno stabile di una protesi fissa. La forma delle gengive e del palato su cui poggia la protesi mobile, viene rilevata attraverso la presa delle impronte. 

Svantaggi rispetto alla protesi fissa:

  • Riduzione della sensibilità gustativa per copertura palato
  • Instabilità durante la masticazione  di cibi collosi
  • Riassorbimento  osseo causato dalla compressione
  • Rischio di dislocazione durante uno starnuto  o tosse
  • Situazioni anatomiche del palato o della cresta ossea possono influire sulla ritenzione; così come la salivazione, e la muscolatura delle guance
  • Una scarsa salivazione riduce la ritenzione della protesi mobile
  • La protesi mobile riduce lo spazio per la lingua e quindi può inizialmente anche alterare la fonazione e c'è maggiore difficoltà nel mordere dei cibi collosi o particolarmente duri perchè questo può provocare la dislocazione della protesi.

OVERDENTURE SU IMPIANTI

Cos'è

E' una protesi totale agganciata su impianti, usata per riabilitare la mancanza di tutti i denti in arcata.
E' una protesi rimovibile in quanto viene ancorata su attacchi posti su un minimo di 2 impianti
. Questi attacchi sono attacchi di tipo sferico o cilindrico ( es. tipo blocchetto)
Viene usata soprattutto per l'arcata inferiore poiché si è visto che nell'arcata superiore fare un overdenture su impianti con soli due impianti spesso determina una durata minore di questi impianti.  
Rispetto alla protesi totale mobile garantisce maggiore stabilità e comfort ed ha anch'essa il vantaggio di essere rimovibile con un semplice scatto e permettere una pulizia costante domiciliare ma come tutte le protesi mobili deve essere rimossa di notte perchè diversamente la continua compressione del corpo protesico sulla mucosa può provocare delle stomatiti, tutte le protesi mobili andrebbero inoltre pulite ogni qualvolta si mangia.

Ha un costo più limitato rispetto all'implantologia su 4 impianti o una protesi fissa su impianti ma la soluzione con la protesi fissa è più funzionale perchè non deve esere rimossa e dà la possibilità di masticare la maggior parte dei cibi senza aver paura che  la protesi si dislochi

PROTESI IN NYLON PROVVISORIA

Scheletrato in nylon

Cos'è

la protesi in nylon è un manufatto rimovibile e leggero che sostituisce i vecchi scheletrati con agganci in metallo visibili e per questo antiestetici. La protesi in nylon si utilizza nel caso di edentulia parziale come protesi provvisoria, in attesa di ricevere la protesi fissa, a sostituzione dei tradizionali scheletrati con agganci in metallo visibili e antiestetici.

Tecnica

La protesi ha uno spessore molto ridotto, di 0.6 mm, e per questo è leggerissima e non ingombrante. Ripristina la “falsa gengiva”, restituendo forma alla bocca e non lasciando nel viso l’inestetismo creato dalla mancanza di denti. Il materiale è camaleontico ossia la protesi, trasparente, assume la colorazione dei tessuti gengivali. Non occorre più posizionare ganci o attacchi in metallo.

Il nylon possiede una memoria elastica. Questo significa che si può letteralmente “stropicciare” la protesi in nylon e quando la si lascia andare essa torna alla posizione originaria. Grazie a questo materiale la protesi assolutamente non si rompe.

Quando è consigliata una protesi in nylon:

  • è indicata per il periodo di attesa implantare e cioè nel tempo tra il posizionamento dell’impianto e il ricevimento della protesi definitiva fissa;

Caratteristiche

  • leggera
  • rimovibile
  • in nylon, senza metallo (metal-free)
  • memoria elastica, si può “stropicciare”
  • trasparente, assume il colore della gengiva naturale
  • maggiore flessibilità
  • è possibile ribasarla e adattarla in funzione dei cambiamenti del paziente

Materiali

  • nylon: leggero e camaleontico
  • composito per le corone dei denti posizionati

Naviga nella Sezione...
Scegli nel Menu seguente

Seleziona e Contatta la Clinica Dentale più vicina a te!



La Salute dei tuoi Denti è Importante, Non Trascurarla...

Ogni persona è unica e presenta una situazione clinica differente, che va valutata in tutti i suoi aspetti. Siamo consapevoli di quanto sia importante avere un'idea dei costi prima di intraprendere una qualunque cura dentale; proprio per questo motivo, presso i nostri Studi Dentistici, la Prima Visita è Senza Impegno.

Puoi Fissare un Appuntamento e un medico odontoiatra valuterà il tuo caso specifico, illustrandoti il tuo Piano di Cura Personalizzato Relativi costi e soluzioni di pagamento ti verranno ampliamente descritti in sede di prima visita, naturalmente senza alcun impegno da parte tua.

Clicca il bottone qui sotto, Invia la tua Richiesta di Prenotazione e Verrai ricontattato dal nostro personale.


Prenota la tua Prima Visita Senza Impegno



Iscriviti alla Newsletter della Salute Dentale!

Orari Numero Verde

LUN VEN
9:00 - 20:00
 
SAB
9:00 - 20:00
 
DOM
9:00 - 19:00

Clicca sul Numero Verde e Chiama Subito
Numero Verde delle Cliniche Dentali Giovanni Bona
Cliniche in Italia
Cerca la Clinica Dentale a te più comoda!